Il profumo della maremma racchiuso in Imago Vocis

 

Come un’eco che risuona, così un sapiente connubio di essenze racconta il profumo di una terra e della pelle che lo indossa: questo, è Imago Vocis, il profumo della Maremma, tutto made in Maremma.

Ad averlo creato è Moreno Barbato, commercialista di professione, con una singolare passione per i profumi, che si concretizza nella ricerca degli equilibri tra le fragranze. Ed è proprio la sua prima originale creazione, Imago Vocis, che sarà presentata oggi, alle 18.30, nei locali della libreria Palomar, a Grosseto. “Sono sempre stato un amante dei profumi- racconta così, Barbato, la nascita del suo prodotto-. Avevo già fatto un primo tentativo anni fa, ma non ero soddisfatto, non era quella la fragranza definitiva. Dopo più tentativi, ho raggiunto un risultato soddisfacente e da lì ho deciso di lanciarmi in questo progetto”.

Imago Vocis è un’eau de parfum, che mantiene un buon 20% di purezza delle essenze interne fragranza, un prodotto naturale, che riproduce l’odore della macchia maremmana: nel mix troviamo oltre 13 componenti, un 90% delle quali sono piante e arbusti tipici dei nostri boschi. “Ho cercato di riprodurre, in una fragranza, il concetto dell’eco umano- prosegue Barbato-. Un’essenza che cambia e restituisce una profumazione differente, a seconda della pelle che lo indossa, un po‘ come un’eco che restituisce la voce”. E, non a caso, lo stesso nome scritto sulla boccetta, Imago vocis, non è che la traduzione latina della parola eco: un profumo che risuona sulla pelle di chi lo indossa e che, al tempo stesso, richiama gli odori di una terra selvaggia, come la Maremma.

E anche il marchio racconta, a suo modo, la terra degli etruschi, i primi ad aver portato l’incenso in Italia. Non a caso, è proprio una moneta etrusca, riprodotta con ricercata serigrafia dorata, a rappresentare Imago Vocis. Niente è lasciato al caso, nemmeno i dettagli del packaging: l’acqua profumata è racchiusa in una boccetta elegante, di vetro opaco, verde come la pineta e di produzione artigianale. La confezione dell’incarto è realizzata con la migliore carta ecologica, chiusa con un bottone, e priva di cellophane nel rispetto dell’ambiente. La presentazione è aperta a tutti: a chi cerca un profumo ideale, a chi ama la ricercatezza, ma anche a chi vuole portare con sé l’odore di una terra rimasta incontaminata. Imago Vocis non è solo la classica eau de parfum, ma un’essenza tutta Made in Maremma.